BB trieste Eataly

L'intervento di recupero e restauro dell'antico Magazzino Vini situato sulle Rive del centro di Trieste ha richiesto diversi anni di lavori e un ingente investimento di risorse, tuttavia il risultato ha rispettato le aspettative considerato che l'edificio è risultato al terzo posto nella classifica delle architetture più belle inaugurate in Italia nel 2017. Il progetto firmato dall'architetto Marco Casamonti dello studio Archea Associati e finanziato dalla Fondazione CRTrieste ha consentito di conservare l'originale paramento perimetrale in pietra d'Istria all'interno del quale si sviluppano 4 livelli: il piano più basso adibito a parcheggio, un altro piano interrato che ospita le cantine e l'area dedicata ai vini, il piano terra, che rispetta l'antica altezza di sicurezza di 80 cm rispetto alla strada, che corrisponde al livello massimo della marea, ed un ulteriore livello, che, sebbene eccedente l'altezza dei muri perimetrali, non supera l'altezza dell’originario tetto a falde andato distrutto. 

La struttura ospita attualmente Eataly Trieste, un luogo dove si possono trovare tradizione, creatività e prodotti d'eccellenza della cultura enogastronomica italiana: il nome di Eataly è la fusione delle parole EAT, cioè 'mangiare' in inglese, e ITALY, Italia. Da Eataly si possono trovare il mercato con i migliori prodotti locali e nazionali, una cantina fornita, alcuni ristoranti e un'area didattica che propone corsi di cucina, degustazioni e incontri.